Giovedì, 15 Gennaio 2015 00:00

GD Calabria in movimento, si rinnova l'esecutivo regionale Featured

Written by 
Rate this item
(1 Vote)

Si è svolta il giorno 14 gennaio 2015 la Direzione regionale dei GD Calabria. Nel corso della direzione, che è stata molto partecipata, si sono affrontate molte tematiche, riguardanti diversi temi che caratterizzano l’attualità politica Europea, nazionale e regionale.
Ha introdotti i lavori il Presidente GD Calabria Giuseppe dell’ Aquila, ringraziando nel suo intervento, a nome di tutta l’organizzazione regionale calabrese, il lavoro svolto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso della sua permanenza al Quirinale. 
Diverse tematiche sono state introdotte dal Segretario Mario Valente, riprese nel corso della discussione dagli interventi dei presenti. I temi principali hanno riguardato le vicende prettamente calabresi, con l’augurio di buon lavoro e piena collaborazione da parte dei GD al nuovo consiglio Regionale della Calabria e al Presidente Mario Oliverio per poi incentrarsi su tematiche di importanza rilevante come la Garanzia Giovani in Calabria, il rilancio delle politiche a sostegno del lavoro e il contrasto alla piaga della disoccupazione, soprattutto quella giovanile.
Un ulteriore questione affrontata è stata quella riguardante gli avvenimenti successi a Parigi. Dalla discussione è emersa la prerogativa per la quale, l’Europa e l’Occidente in senso più ampio, dovrebbero creare un contesto culturale volto al rispetto delle religioni e dei popoli, perché se è vero che non si offendono le religioni è altrettanto vero che in nome di esse non si uccidono gli uomini. La libertà di espressione va salvaguardata sempre e comunque, è uno dei principi basilari disciplinato dalle diverse costituzioni democratiche e dalla maggior parte degli emendamenti di carattere internazionale. 
La direzione ha espresso soddisfazione per l’elezione all’interno del Comitato regionale di Coordinamento universitario della Calabria da parte di Francesco Laganà, Rappresentante dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Inoltre nel corso della direzione è stata annunciata la nomina di Simona Costabile a Coordinatore di FDS Calabria, nomina effettuata dal Coordinatore Nazionale FDS Dario Costantino per costruire anche in Calabria un gruppo capace di stimolare l’azione da parte degli FDS nelle scuole calabresi. 
Nella direzione è stato dato corso ad un nuovo impegno da parte dei GD Calabria, questa nuova responsabilità avviata subito dopo la vittoria del centrosinistra Calabrese alla guida della regione Calabria investe anche l’intera organizzazione GD Calabria. Proposta dal Segretario Valente approvata all’unanimità, il nuovo gruppo regionale che avrà la responsabilità di gestire questa importante fase storica sarà composto da: riconfermando il gruppo precedente con Antonio Billari Vice Segretario Regionale Gd Calabria, Giuseppe Nesci Coordinatore della Segreteria Regionale GD Calabria e Responsabile Europa e mezzogiorno, Vincenzo Pugliano Responsabile Organizzazione e innovazione, Antonello Alfarone Tesoriere, Domenico Tallarico Responsabile Politiche giovanili associazioni e movimenti, Serena Corti Responsabile Politiche di genere e politiche sociali, Giuseppe Cutrullà Responsabile Giustizia immigrazione e turismo, Cristina Commisso Responsabile Centro studi Cultura e formazione. Oltre a loro saranno presenti nella segreteria regionale GD Calabria: Marco Curcio Responsabile Iniziativa politica e comunicazione, Francesco Laganà Responsabile saperi (Università e scuola), Manlio Caiazza Responsabile ambiente e politiche energetiche, Luigi Bennardo Responsabile lavoro e diritti, Francesco Ferraro Responsabile Infrastrutture trasporti e sanità, ufficializzando Eleonora Ienaro Responsabile dell’Ufficio stampa GD Calabria. Inoltre, durante la direzione su proposta di Vincenzo Pugliano Responsabile Organizzazione Gd Calabria, si è votato all’unanimità la chiusura definitiva della disposizione di coadiuvare il tesseramento nella Federazione Provinciale di Vibo Valentia.
La Calabria guarda con fiducia e speranza al futuro, dopo la vittoria del centrosinistra, siamo sicuri che questo successo rappresenti un punto di partenza e soprattutto un motivo d’impegno per i giovani democratici della Calabria per realizzare un presente e un domani più prospero e verso una rinascita socio-culturale ed economica dell’intera società calabrese. 

Lamezia Terme 15/01/2015 
Giovani Democratici Calabria

Read 979 times
Login to post comments

I commenti

Cerca nel sito

Prossimi eventi

Nessun evento trovato